Valvola bileaflet-cerniere

In figura è rappresentato un anello con impronta elettroerosa adatta ad accogliere due leaflet in materiale ceramico aventi la funzione di valvola cardiaca a bassa emolisi ed ad alta biocompatibilità. La tecnologia della elettroerosione si è rivelata adattissima all’asportazione di piccole quantità di titanio con grande precisione e riproducibilità di risultati. Ogni anello preventivamente lavorato su macchina convenzionale ad asportazione di truciolo viene montato su appositi telai che ne permettono la movimentazione lungo il layout produttivo. La prima fase di questo percorso consiste nell’asportazione del 90% del materiale della cerniera utilizzando un elettrodo sgrossatore in grafite ed appositi parametri elettrici studiati per ottimizzare le operazioni. Dopo un analoga operazione condotta sullo stesso anello, ma dalla parte opposta al suo centro per ottenere una seconda cerniera, si passa alla fase di finitura sempre con elettroerosione e parametri diversi adatti a produrre la massima precisione dimensionale delle due impronte-cerniera realizzando nello stesso tempo una finizione superficiale ottima per la prosecuzione della ulteriori fasi di finizione previste dal layout. Al termine vengono montate due alette che ruotano sulle cerniere praticamente senza attrito .

Written by

Ita-Sono Francesco e gestisco questo sito con notizie relative alle mie esperienze lavorative. Sono perito industriale in Energia Nucleare. Ho iniziato a lavorare in questo campo di eccellenza scientifica molti anni fa. La polivalenza di questa disciplina scientifica mi ha sempre permesso di affrontare con solide basi tecniche molti problemi nei più diversi settori industriali. Il passaggio dal Nucleare al Biomedicale fu a suo tempo quasi naturale attraverso lo studio e lo sviluppo delle prime batterie nucleari a conversione termoelettrica dell'energia. Questa applicazione era dettata dalle esigenze di lunga durata dell'alimentazione dei primi Pace-maker impiantabili. **eng-My name is Francesco and I manage this site with news related to my work experience. I'm an industrial expert in Nuclear Energy. I started working in this field of scientific excellence many years ago. The versatility of this scientific discipline has always allowed me to deal with solid technical foundations many problems in various industrial sectors. The transition from the Nuclear Biomedical was almost natural to its time through the study and development of the first nuclear batteries in thermoelectric energy conversion. This application was dictated by the needs of long-term supply of the first implantable pacemakers.